Filmar: fornitore ufficiale Filoscozia® @ Feel the yarn

30 luglio 2013

Filmar ha sponsorizzato la quarta edizione del concorso Feel the yarn, quale fornitore unico, e produttore accreditato, dello storico filato originale Filoscozia.
Il concorso, finalizzato ad ampliare la potenziale creatività dei filati prodotti dalle più qualificate filature italiane, si è espresso nelle creazioni di maglia di 19 giovani aspiranti stilisti, selezionati tra le migliori scuole della moda internazionali: Bunka (Tokyo), Bift (Pechino), Hong Kong Polytechnic (Hong Kong), Niederrhein Hochschule (Moenchengladbach), Royal College (Londra), Kingston University (Londra), Naba (Milano), Accademia d’Arte di Costume (Roma).

Nato dalla collaborazione tra Toscana Promozione, Unione Industriale Pratese-Confindustria, Elementi Moda e Pitti Immagine, Feel the yarn, si è svolto come da consuetudine durante il Pitti Filati di luglio. Obiettivo dell'iniziativa è la formazione degli studenti di moda più talentuosi, provenienti da tutto il mondo, a conoscere ed utilizzare nel modo più appropriato  i migliori filati made in italy, e al contempo dar loro visibilità all'interno di un contest, aperto alla votazione dei visitatori, durante la kermesse fiorentina.

Con i filati offerti dalle aziende stesse gli studenti hanno creato i 60 outfits: 40 sono stati esposti nello spazio collettivo e gli altri negli stand delle aziende partecipanti. I voti espressi dai visitatori sono stati circa un migliaio. La vincitrice è stata Yiyi Guo della Bift di Pechino.

Alla cerimonia di premiazione hanno partecipato gli studenti, Filmar e Filoscozia con le altre aziende sponsor del progetto, il CEO di Pitti Immagine Raffaello Napoleone, i presidenti del CPF e di Toscana Promozioni e Ornella Bignami, quale tutor e coordinatrice del progetto.

I visitatori di Pitti Filati, insieme ad una giuria tecnica di giornalisti di moda ed esperti di maglieria, hanno votato la migliore creazione. Il designer vincitore ha avuto l'opportunità di partecipare ad uno stage presso una maison di moda; mentre gli altri partecipanti al concorso sono stati ospiti di workshop presso le aziende sponsor per apprenderne i processi produttivi, i segreti e le tecniche di lavorazione dei migliori filati italiani.

Press contact:
ufficiostampa@filoscozia.it